Dott. Roberto De Pamphilis

Il Dr. Roberto De Pamphilis è nato il 3 ottobre 1961 all'Estero; ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia nel luglio del 1988 presso l'Università Federico II di Napoli con il massimo dei voti. Nel 1993 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia presso l'Università Cattolica di Roma ” A.Gemelli ” con il massimo dei voti e con lode. Dal 1991 fino al 2010 ha lavorato, come Dirigente Medico Ortopedico, presso l'Ospedale di Sondalo (Sondrio), allora centro di rilevanza nazionale ed internazionale di Chirugia del Ginocchio e Artroscopica. Dal dicembre 1999 al dicembre 2010 ha ricoperto il prestigioso incarico di Responsabile di Chirurgia del Ginocchio e Artroscopica dell'Ospedale di Sondalo succedendo al Dr Massimo Magi, Primario e grande Maestro di fama mondiale; durante quegli anni si è dedicato in particolare alla Traumatologia dello Sport e alla chirurgia del ginocchio e artroscopica anche di spalla,caviglia e gomito. Ha partecipato all'organizzazione di grandi Eventi e Meeting Internazionali (Bormio E Sondalo) dove,per anni, si sono confrontati i più grandi chirurghi ortopedici Europei, Americani e Giapponesi. Ha effettuato Corsi e ” Stage” all'Estero (Hospital for Special Surgery di New-York con il Prof Warren; University of Pittsburg School of Medicine con il Prof F.Fu; Cadaver Lab e corsi di biomeccanica protesica a Gainsville e Naples FL; Clinique Hartmann di Parigi con il Prof. Cartierr; Digione con il Dr Teulè, Anversa con il Dr D'Anveer; etc) e numerosi altri in Italia. Sulla Chirurgia del Ginocchio e Traumatologia Sportiva ha pubblicato numerosi lavori su riviste mediche specialistiche nazionali ed internazionali. Ha inoltre partecipato a moltissimi corsi di aggiornamento e Congressi, ricoprendo l'incarico di Docente in Ortopedia e Traumatologia presso la Scuola Terapisti della Riabilitazione di Sondalo.

Attualmente è medico federale della FISG (collaboratore sportivo) assegnato al Settore della velocità sul ghiaccio (Nazionale di Short Track) e collabora con società sportive di calcio, basket e rugby. Da gennaio 2010 a maggio 2010 ha lavorato presso l'Ospedale S.Carlo Borromeo di Milano. Dal 1 gennaio 2011 al 7 gennaio 2013 ha prestato servizio negli Ospedali di Carate e Giussano, importanti centri di Traumatologia Sportiva e di Chirurgia Ortopedica Superspecialistica dove si utilizzano le più moderne tecnologie per la cura delle patologie articolari e cartilaginee sia traumatiche che degenerative (Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate di Monza e Brianza). Opera come Consulente Chirurgo presso la Clinica Columbus di Milano Dopo anni di esperienza nel Settore Sanitario Pubblico, il Dr. De Pamphilis coglie la grande occasione di entrare a far parte del rinomato Gruppo Ospedaliero San Donato (GOSD) ; dall'8 gennaio 2013, lavora infatti presso gli Istituti Clinici Zucchi di Monza, nella nuova Equipe di Ortopedia costituita da chirurghi di pluriennale esperienza nelle varie specialità:chirurgia protesica articolare (anca, ginocchio, caviglia, spalla), chirurgia del piede, chirurgia della mano, chirurgia del ginocchio, chirurgia della spalla, chirurgia artroscopica e traumatologia dello sport. Tale scelta è dipesa dalla volontà di dedicarsi a tempo pieno alle patologie ortopediche di elezione e alla chirurgia ultraspecialistica di propria competenza insieme alle attivita scientifiche e di ricerca correlate. Il Gruppo Ospedaliero San Donato, nel quale accedono da anni specialisti e ricercatori molto qualificati e con riconosciuta visibilità nazionale e internazionale, rappresenta il più grande gruppo privato e convenzionato di Ospedali (prima Azienda Ospedaliera in Italia), con 18 ospedali di cui 17 in Lombardia e 1 in Emilia Romagna a Bologna. Di questo Gruppo fanno parte importanti Strutture Sanitarie con Poli Universitari di rilievo tra cui il Policlinico Universitario San Donato e l'Istituto Ortopedico Galeazzi (i cosiddetti Istituti di ricovero e cure a carattere scientifico e di ricerca Nazionali); 8 Ospedali sedi di cattedre universitarie per corsi di laurea in medicina e chirurgia e di scuole di specialità: tra questi appunto gli Istituti Clinici Zucchi di Monza. Dal 10 gennaio 2012 anche l'Ospedale San Raffaele di Milano entra a far parte del GOSD che potenzia ulteriormente tutte le proprie attività sanitarie, didattiche e di ricerca.


robertodepamphilis.wordpress.com/